Massetti di sottofondo

PI 2000 esegue massetti di sottofondo per la realizzazione di pavimentazioni, per risolvere i problemi di isolamento termico e acustico, e per isolare tutti i tipi di solaio.

Si prega di lasciare vuoto questo campo.
Acconsento al trattamento dei dati

Massetti e Sottofondi di pavimentazione con impasti alleggeriti

I sottofondi vengono usati come strato intermedio tra il solaio ed il massetto finale per realizzare spessori con basso carico statico (dai 400 ai 650 kg/m3 circa) e per incrementare le caratteristiche di isolamento termico. Gli spessori di impiego variano dai 5 ai 20 cm, consentendo quindi di pareggiare i dislivelli sul solaio stesso in modo tale che il successivo massetto abbia uno spessore uniforme.

L’esecuzione dei massetti e sottofondi di pavimentazione è da sempre uno dei punti più importanti della costruzione di un edificio che deve risultare coibentato per garantire l’abitabilità dei piani sottostanti.

La copertura deve inoltre essere in grado di formare le pendenze necessarie allo smaltimento dell’acqua piovana, deve infine essere impermeabile all’acqua e permeabile al vapore per evitare la formazione della condensa.

MASSETTI DI SOTTOFONDO IN CALCESTRUZZO CELLULARE ALLEGERITO CON POLISTIROLO

La realizzazione dei massetti di sottofondo viene eseguita solitamente tramite l’utilizzo di calcestruzzo a base di aggreganti leggeri, privo di materiali cristallini (sabbia) costituito da polistirolo, cemento, acqua e additivi.

L’impasto viene preparato utilizzando perle vergini di polistirene, impastate con acqua e cemento in percentuale variabile in relazione alle esigenze specifiche e pompate direttamente in cantiere grazie ad attrezzature proprie.

Questo materiale ha innumerevoli vantaggi; risulta inalterabile nel tempo, è un perfetto isolante acustico e termico, è ignifugo, ha un’alta resistenza alla compressione, si adatta al fondo colmando ogni interstizio, e soprattutto, è leggero ed economico con tempi di realizzazione molto brevi.

Può essere fornito con pesi specifici compresi fra 300 e 500 kg./mc; viene fornito e dato in opera con maestranze specializzate.

MASSETTI DI SOTTOFONDO A BASE DI ARGILLA ESPANSA O PERLITE

I massetti di sottofondo a base argilla espansaperlite hanno ottime caratteristiche termiche ed acustiche oltre a risultare leggeri e naturali.

Anche l’argilla espansa presenta diversi vantaggi: è un aggregato leggero e ottimizza il rapporto tra peso e resistenza, è un isolante termico che non si deteriora nel tempo, è compatta ed indeformabile, la sua struttura permette un buon assorbilmento del rumore, è facilmente lavorabile e si lega bene con il cemento.

LE APPLICAZIONI DEI MASSETTI DI SOTTOFONDO

I composti a base di calcestruzzo o di argilla hanno diverse applicazioni:

  • sottofondo per pavimenti;
  • isolamenti termici di tetti piani ed in pendenza (max 2%);
  • riempimenti di intercapedini;
  • massetto isolante su ogni tipo di solaio (tradizionale, prefabbricato, in lamiera grecata).

 

Massetti di sottofondo per la posa del pavimento

Il massetto di sottofondo è la parte della costruzione che permette di realizzare i piani di posa in ambienti interni ed esterni; la il composto viene studiato e realizzato per assicurare la massima resistenza e planarità della superficie sulla quale sarà posata successivamente la pavimentazione richiesta (ceramica a colla, legno, linoleum, etc.).

Il massetto tradizionale è composto da sabbia, cemento, aggregati e additivi che vengono opportunamente calcolati per realizzare spessore e composizione richiesta; questo impastato semiasciutto è poi pompato al piano con macchine specifiche per massetti (Turbosol).

Gli spessori ottimali di impiego variano dai 3 ai 5 cm a partire dal tubo dell’impianto radiante e la stesura avviene previa la formazione di fasce livellate, tirato a staggia e successivamente frattazzato con macchina meccanica a disco d’acciaio.

E’ possibile effettuare un massetto ad indurimento accelerato composto da sabbia e premiscelato chimico che permette una stagionatura precoce.

L’utilizzo di reti elettrosaldate affogate e/o l’utilizzo di fibre sintetiche all’interno dell’impasto ne migliorano la consistenza mentre composti miscelati specifici aumentano l’isolamento sia termico che acustico.

MASSETTI DI SOTTOFONDO AUTOLIVELLANTI

I massetti di sottofondo autolivellanti trovano impiego come strato di sottofondo, per spessori minimi in ambienti interni e per livellare fondi irregolari in orizzontale.

E’ possibile dividerli in due grandi categorie: a base cementizia oppure a base di anidrite.

La sostanziale differenza riguarda ovviamente la materia prima ma soprattutto una conducibilità tendenzialmente superiore per quanto riguarda l’anidrite. Con quest’ultima infine non è necessario l’impiego di reti saldate di armatura dei massetti autolivellanti, spesso antiestetica quando riportata nel pavimento.

Autolivellanti in calcestruzzo
I massetti di sottofondo autolivellanti in calcestruzzo sono utilizzati per livellare fondi ir­re­go­lari in orizzontale e quando si vogliono ot­te­ne­re tempi di asciu­ga­tu­ra tali da consentire una rapida posa dei pa­vimenti in legno, vinilici, li­no­leum, mo­quet­te, piastrelle in ceramica, ecc…

E’ particolarmente indicato per supermercati, scuole, palestre, uffici, magazzini e più in generale per grandi superfici interne, nell’edilizia abitativa e nel terziario.

Autolivellanti in anidride
L’autolivellante a base di anidride permette di realizzare massetti e sottofondi di pavimentazione piani perfettamente orizzontali con una grande velocità d’esecuzione, una rapida pedonabilità, una realizzazione continua senza giunti anche per grandi superfici. Le sue caratteristiche autolivellanti ed anti ritiro sono dovute alla miscela di leganti, inerti a granulometria controllata ed additivi naturali.

  • E’ ideale su sistemi isolanti termoacustici
  • E’ naturale, atossico, ignifugo
  • Protegge le strutture sottostanti atte a ricevere la posa di pavimenti

Tre lavorazioni, un unico scopo

Isolamento. Massetto di sottofondo. Autolivellanti.

Tre diverse lavorazioni dirette a realizzare la base di ogni tipo di pavimentazione civile ed industriale.

L’estrema professionalità e l’esperienza acquisita in oltre 20 anni di pavimentazioni garantisce la scelta migliore del tipo di lavorazione, della miscela dei materiali selezionati e dell’impiego di macchinari specifici per affrontare ogni diverso problema.

 

Devi fare una nuova Pavimentazione?


Lascia i dati con la tua richiesta e ti contatteremo per un Preventivo Gratuito SENZA IMPEGNO!

Contattaci subito!